Business-in-a-Box's Rigetto dell'estensione dei  termini per il pagamento della fattura

Rigetto dell'estensione dei termini per il pagamento della fattura

Scarica tutti i 1.300 modelli di documenti disponibili in questo sito

Creati da avvocati e esperti
Formattazione professionale
Completa gli spazi vuoti e stampa
Personalizzabili al 100%
Compatibile con tutte le suite di Office
Esporta in PDF e .doc

Descrizione del documento

Questo rigetto dell'estensione dei termini per il pagamento della fattura possiede 1 pagine ed è un MS Word tipo elencati sotto crediti e riscossioni documenti.

Esempio del nostro documento rigetto dell'estensione dei termini per il pagamento della fattura:

LEGGE. [IL NOME DELLA TUA IMPRESA] [IL TUO INDIRIZZO COMPLETO] Tel: [IL TUO NUMERO DI TELEFONO] / Fax: [IL TUO NUMERO DI FAX] [IL TUO INDIRIZZO WEB] [DATA] Nome Contatto Indirizzo Indirizzo2 Città, Stato/Provincia CAP OGGETTO: RIGETTO DELL’ESTENSIONE DEI TERMINI PER IL PAGAMENTO DELLA FATTURA Gentile [NOME CONTATTO], Consapevoli di aver fatto quanto nelle nostre possibilità e nei limiti consentitici dalla linea aziendale, siamo spiacenti di doverLe comunicare che non siamo disponibili ad estendere ulteriormente i termini per il pagamento della fattura [NUMERO], datata [DATA]. Riteniamo di aver già dimostrato una più che generosa disponibilità nei Suoi confronti. Ne consegue che, ove non ricevessimo il saldo entro il giorno [DATA], nostro malgrado, non avremmo altra scelta se non quella di richiedere al nostro legale l’avvio di qualsiasi mezzo di ricorso per consentire la riscossione di quanto a noi spettante. Auspichiamo che

Tutti i modelli di cui hai bisogno per pianificare, organizzare, gestire, finanziare e far crescere il tuo business, in un unico posto.

Modelli e strumenti per gestire ogni aspetto della tua attività.

10 moduli fondamentali per la gestione aziendale in un unico posto.

Centra i tuoi obiettivi di business con il kit di strumenti Business‑in‑a‑Box
I modelli di Business‑in‑a‑Box sono utilizzati da oltre 250.000 aziende in Stati Uniti, Canada, Regno Unito, Australia, Sud Africa e 190 paesi in tutto il mondo.