Business-in-a-Box's Lettera di riscossione credito con richiesta di contatto e proposta

Lettera di riscossione credito con richiesta di contatto e proposta

Scarica tutti i 1.300 modelli di documenti disponibili in questo sito

Creati da avvocati e esperti
Formattazione professionale
Completa gli spazi vuoti e stampa
Personalizzabili al 100%
Compatibile con tutte le suite di Office
Esporta in PDF e .doc

Descrizione del documento

Questo lettera di riscossione credito con richiesta di contatto e proposta possiede 2 pagine ed è un MS Word tipo elencati sotto crediti e riscossioni documenti.

Esempio del nostro documento lettera di riscossione credito con richiesta di contatto e proposta:

LEGGE. [IL NOME DELLA TUA IMPRESA] [IL TUO INDIRIZZO COMPLETO] Tel: [IL TUO NUMERO DI TELEFONO] / Fax: [IL TUO NUMERO DI FAX] [IL TUO INDIRIZZO WEB] [DATA] Nome Contatto Indirizzo Indirizzo2 Città, Stato/Provincia CAP OGGETTO: RICHIESTA DI CONTATTO & PROPOSTA Gentile [NOME CONTATTO], Abbiamo condotto affari con la Sua azienda per lungo tempo. Evidentemente questa è la ragione per cui non siamo in grado di comprendere che cosa abbia comportato il Suo silenzio pur a fronte dei nostri ripetuti solleciti in cui Le facevamo presente il pesante ritardo nei Suoi pagamenti. La nostra intenzione è quella di aiutarLa nel caso in cui stia attraversando delle difficoltà di natura economica e siamo più che desiderosi di restaurare la reciproca fiducia che, per così tanti anni, ha contraddistinto i nostri rapporti commerciali. Come potrà constatare, nella presente non vi è alcun sollecito di pagamento, ma la semplice richiesta di metterSi in

Tutti i modelli di cui hai bisogno per pianificare, organizzare, gestire, finanziare e far crescere il tuo business, in un unico posto.

Modelli e strumenti per gestire ogni aspetto della tua attività.

10 moduli fondamentali per la gestione aziendale in un unico posto.

Centra i tuoi obiettivi di business con il kit di strumenti Business‑in‑a‑Box
I modelli di Business‑in‑a‑Box sono utilizzati da oltre 250.000 aziende in Stati Uniti, Canada, Regno Unito, Australia, Sud Africa e 190 paesi in tutto il mondo.